×

Uh-oh, it looks like your Internet Explorer is out of date.

For a better shopping experience, please upgrade now.

Cronaca di una morte annunciata
     

Cronaca di una morte annunciata

by Gabriel García Márquez, Dario Puccini
 
Santiago Nasar morirà. I gemelli Vicario hanno già affilato i loro coltelli nel negozio di Faustino Santos. A Manaure, "villaggio bruciato dal sale dei Caraibi", lo sanno tutti: presto i fratelli della bella quanto svanita Ángela vendicheranno l'onore di quella verginità rubatale in modo misterioso dall'aitante Santiago, ricco rampollo della

Overview

Santiago Nasar morirà. I gemelli Vicario hanno già affilato i loro coltelli nel negozio di Faustino Santos. A Manaure, "villaggio bruciato dal sale dei Caraibi", lo sanno tutti: presto i fratelli della bella quanto svanita Ángela vendicheranno l'onore di quella verginità rubatale in modo misterioso dall'aitante Santiago, ricco rampollo della locale colonia araba. Tutti lo sanno, ma nessuno fa alcunché per impedirlo: non la madre della vittima designata, non il parroco, non l'alcalde, neppure una delle numerose fanciulle che spasimano per il Nasar. E così la morte annunciata lo sorprende nel fulgore di una splendida mattinata tropicale. Ma non per agguato o per trappola: un destino bizzarro e crudele fa sì che la fine di Santiago si compia per un concorso di fatalità ed equivoci, mentre gli stessi assassini fanno di tutto perché qualcuno impedisca loro l'esecuzione.
Basato su un fatto reale, Cronaca di una morte annunciata venne pubblicato nel 1981 (un anno prima del Nobel a García Márquez) e, pur nella brevità, rappresenta uno dei vertici della sua narrativa: un romanzo magistrale che sa fondere i toni della tragedia antica con il ritmo di una detective story in una grandiosa allegoria dell'assurdità della vita, l'apoteosi della fatalità.

Product Details

ISBN-13:
9788852010743
Publisher:
MONDADORI
Publication date:
10/07/2010
Sold by:
ARNOLDO MONDADORI - EBKS
Format:
NOOK Book
File size:
630 KB

Related Subjects

Meet the Author

One of the most important writers of the 20th century, Gabriel Garcí­a Márquez (1927-2014) was a Colombian novelist, short-story writer, screenwriter, and journalist who popularized magical realism, a technique which uses magical elements and events in order to explain real experiences. In 1982, he was awarded the Nobel Prize in Literature. He is perhaps best known for his book One Hundred Years of Solitude (1967), a novel that was both a critical and commercial success.

Brief Biography

Hometown:
Mexico City, Mexico
Date of Birth:
March 6, 1928
Place of Birth:
Aracataca, Colombia
Education:
Universidad Nacional de Colombia, 1947-48, and Universidad de Cartagena, 1948-49

Customer Reviews

Average Review:

Post to your social network

     

Most Helpful Customer Reviews

See all customer reviews