Da Betlemme al cuore dell'uomo: Lectio divina in Terra Santa

Da Betlemme al cuore dell'uomo: Lectio divina in Terra Santa

by Carlo Maria Martini
     
 

View All Available Formats & Editions

Alla fine del 2002, dopo 22 anni di episcopato a Milano, il cardinale Carlo Maria Martini si incamminò come semplice pellegrino verso Gerusalemme, scegliendo una vita riservata, ritmata dalla preghiera, dallo studio e dall’incontro con singoli e gruppi, amici, studiosi e pellegrini. Come era stato fino a quel momento, lo stile del suo agire e del suo

Overview

Alla fine del 2002, dopo 22 anni di episcopato a Milano, il cardinale Carlo Maria Martini si incamminò come semplice pellegrino verso Gerusalemme, scegliendo una vita riservata, ritmata dalla preghiera, dallo studio e dall’incontro con singoli e gruppi, amici, studiosi e pellegrini. Come era stato fino a quel momento, lo stile del suo agire e del suo pensare rimanevano fortemente ancorati alla Parola di Dio, studiata e meditata tutti i giorni ma anche condivisa con altri, nella forma degli esercizi spirituali.
In questo volume vengono presentate per la prima volta alcune meditazioni tenute da Martini nel 2003, a Betlemme, di fronte ai sacerdoti del Patriarcato latino di Gerusalemme. Instancabile nel descrivere e raccomandare l’esercizio della lectio divina, Martini torna in queste pagine sulla necessità della lettura pregata della Scrittura e suggerisce atteggiamenti del cuore, del corpo e della mente, di grande semplicità e concretezza.
Seguono pagine intense di lectio divina che, partendo da Betlemme e passando per Cafarnao, aiutano il lettore a contemplare il volto di Dio, fatto uomo per raggiungere il cuore di ogni uomo e ricondurlo a sé.

La prefazione è di mons. William Shomali, Vescovo ausiliare e vicario del Patriarca latino di Gerusalemme. Completano il volume due testimonianze: quella di mons. Giovanni Giudici, Vescovo di Pavia, e di p. David Neuhaus sj, vicario del Patriarca latino di Gerusalemme per i cattolici di espressione ebraica.

Product Details

ISBN-13:
9788862402392
Publisher:
Edizioni Terra Santa
Publication date:
04/14/2014
Sold by:
eDigita
Format:
NOOK Book
Pages:
81
File size:
1 MB

Meet the Author

Carlo Maria Martini (1927-2012), gesuita e biblista, arcivescovo di Milano (1980-2002); laurea in Teologia (Gregoriana, 1958) e in Sacra Scrittura presso il Pontificio istituto biblico (1966), di cui è decano e poi rettore (1969-1978). Attivo nel dialogo ecumenico e in quello con l’ebraismo, nel 1978 viene chiamato da Paolo VI a predicare gli esercizi spirituali quaresimali in Vaticano.
È rettore della Pontificia università gregoriana quando Giovanni Paolo II lo chiama alla cattedra di Ambrogio nel 1979.
La sua prima lettera pastorale è intitolata La dimensione contemplativa della vita e la prima iniziativa cui dà impulso, nel novembre del 1980, è la Scuola della Parola, per aiutare i fedeli ad accostarsi alla Sacra scrittura secondo il metodo della lectio divina.
Durante il concistoro del 2 febbraio 1983 viene creato cardinale dallo stesso Giovanni Paolo II. 

Il suo impegno varca i confini diocesani e nazionali. Membro del Consiglio della segreteria generale del sinodo dei vescovi dal 1980 al 1990 e dal 1994 al 2001, è presidente del Consiglio delle conferenze episcopali europee dal 1986 al 1993. Insignito di numerosi riconoscimenti accademici, nel 2000 diventa membro onorario della Pontificia accademia delle scienze. Vasta eco hanno le sue lettere pastorali e i discorsi alla città di Milano. Molte delle sue numerose pubblicazioni sono tradotte in diverse lingue e vengono lette nei cinque continenti, da credenti e non credenti.
L’11 luglio 2002, con la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Milano, riprende gli studi biblici e sceglie di vivere prevalentemente a Gerusalemme. Nel 2008, a causa dell’aggravarsi del morbo di Parkinson di cui soffre da tempo, rientra definitivamente in Italia, risiedendo nella casa dei Gesuiti a Gallarate (Varese), dove muore il 31 agosto 2012. A un anno dalla sua scomparsa, nasce la Fondazione Carlo Maria Martini, che promuove la conoscenza e lo studio della sua vita e delle sue opere.
Vescovo ausiliare e vicario del Patriarca latino di Gerusalemme
Vescovo di Pavia
Vicario del Patriarca latino di Gerusalemme per i cattolici di espressione ebraica

Customer Reviews

Average Review:

Write a Review

and post it to your social network

     

Most Helpful Customer Reviews

See all customer reviews >