×

Uh-oh, it looks like your Internet Explorer is out of date.

For a better shopping experience, please upgrade now.

Grammatica diacronica del napoletano
     

Grammatica diacronica del napoletano

by Adam Ledgeway
 

Una ricca e lunga tradizione letteraria risalente al tardo Duecento, nonché una notevole abbondanza di variazione diacronica e sincronica, conferiscono al dialetto napoletano una posizione privilegiata tra le lingue romanze, offrendo al romanista una preziosa occasione per esplorare l'evoluzione strutturale di una delle varietà romanze meno studiate. A

Overview

Una ricca e lunga tradizione letteraria risalente al tardo Duecento, nonché una notevole abbondanza di variazione diacronica e sincronica, conferiscono al dialetto napoletano una posizione privilegiata tra le lingue romanze, offrendo al romanista una preziosa occasione per esplorare l'evoluzione strutturale di una delle varietà romanze meno studiate. A differenza dei dati empirici di altre varietà romanze che hanno spesso contribuito all'indagine e alla rivalutazione di idee e di ipotesi circa questioni riguardanti la struttura linguistica, la variazione tipologica e il mutamento linguistico ‒ sia in chiave prettamente romanza che in chiave più generale ‒ l'importanza dei dati napoletani rispetto ai temi ora ricordati è invece passata quasi sotto silenzio, perché i dati in questione o non sono generalmente noti o non sono stati oggetto di analisi sufficientemente approfondite per ottenere una corretta valutazione della loro rilevanza comparativa e/o teorica.

L'obiettivo principale della presente opera consiste perciò nel colmare le lacune individuate sopra attraverso una ricca documentazione e un'approfondita descrizione storica della fonologia, morfologia e sintassi del napoletano. Il risultato è una descrizione che risulta sufficientemente comprensiva da potersi qualificare come una grammatica di consultazione e, al contempo, formulata secondo un'impostazione che agevoli lo studio in diacronia e in sincronia di fatti individuali come parte di un sistema coerente, nonché il loro confronto con altre varietà (italo)romanze.

Product Details

ISBN-13:
9783484523500
Publisher:
De Gruyter
Publication date:
04/20/2009
Series:
Beihefte zur Zeitschrift fur romanische Philologie Series , #350
Pages:
1069
Product dimensions:
6.10(w) x 9.06(h) x 0.09(d)
Age Range:
18 Years

Meet the Author

Adam Ledgeway, University of Cambridge.

Customer Reviews

Average Review:

Post to your social network

     

Most Helpful Customer Reviews

See all customer reviews