I giorni di Milano

I giorni di Milano

by Antonino De Francesco, Marco Meriggi, Pietro C. Marani, Eva Cantarella
     
 
Dai racconti sulla nascita di Milano al suo divenire una delle capitali dell'impero romano; dalla fine dell'indipendenza del ducato milanese - sotto il dominio prima spagnolo, poi austriaco e francese - alla vivacità della cultura milanese testimoniata da "Il Caffè", il più prestigioso periodico dell'Illuminismo italiano, e all'incoronazione di

Overview

Dai racconti sulla nascita di Milano al suo divenire una delle capitali dell'impero romano; dalla fine dell'indipendenza del ducato milanese - sotto il dominio prima spagnolo, poi austriaco e francese - alla vivacità della cultura milanese testimoniata da "Il Caffè", il più prestigioso periodico dell'Illuminismo italiano, e all'incoronazione di Napoleone Bonaparte nel Duomo; dalle Cinque Giornate del marzo 1848, anno di rivolte e di speranze, fino al 25 aprile 1945, la Liberazione, con Milano che insorge contro il nazifascismo, memore di sé e della sua storia.

Product Details

ISBN-13:
9788858101155
Publisher:
Editori Laterza
Publication date:
04/16/2011
Series:
eBook Laterza , #1
Sold by:
eDigita
Format:
NOOK Book
Pages:
240
File size:
3 MB

Related Subjects

Meet the Author

Antonino De Francesco è ordinario di Storia moderna presso l'Università degli Studi di Milano. Nella collana degli scritti cuochiani ha curato con Annalisa Andreoni Platone in Italia (2006), con Luigi Biscardi Scritti di statistica e di pubblica amministrazione (2009) e una monografia dedicata allo scrittore molisano, Una vita politica (1997). Ha dedicato numerosi studi alle rivoluzioni di fine Settecento, curando tra l'altro con Manuela Albertone Rethinking the Atlantic World. Europe and America in the Age of Democratic Revolutions (Basingstoke, Palgrave 2009) e con Pierre Serna e Judith A. Miller, Republics at War, 1776-1840. Revolutions, Conflicts and Geopolitics in Europe and the Atlantic World (Basingstoke, Palgrave 2013). Tra i suoi più recenti interventi di storia italiana si segnalano L'Italia di Bonaparte. Politica, statualità e nazione nella penisola tra due rivoluzioni, 1796-1821 (Torino, Utet 2011); La palla al piede. Una storia del pregiudizio antimeridionale (Milano, Feltrinelli 2012) e The Antiquity of the Italian Nation. The Cultural Origins of a Political Myth in Modern Italy, 1796-1943 (Oxford-New York, Oxford University Press 2013).
Marco Meriggi è docente di Storia delle istituzioni politiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Napoli Federico II.
Pietro C. Marani insegna Storia dell'arte moderna al Politecnico di Milano.
Eva Cantarella, studiosa del mondo antico di prestigio internazionale, insegna Diritto greco antico all'Università di Milano. Tra le sue numerose opere: Secondo natura. La bisessualità nel mondo antico (Rizzoli 1987); I supplizi capitali. Origini e funzioni della pena di morte in Grecia e a Roma (Rizzoli 1991); Itaca. Eroi, donne, potere tra vendetta e diritto (Feltrinelli 2002); L'amore è un dio. Il sesso e la polis (Feltrinelli 2007); Ritorno della vendetta (Rizzoli 2008); Dammi mille baci (Feltrinelli 2009).
Sergio Luzzatto insegna Storia moderna all'Università di Torino.
Giuseppe Galasso, professore emerito dell'Università di Napoli Federico II, già presidente della Biennale di Venezia e promotore della "legge Galasso" per la protezione del paesaggio, è accademico dei Lincei. Dirige la Storia d'Italia Utet e ha curato l'edizione di molte opere di Benedetto Croce per Adelphi. Tra le sue pubblicazioni: Storia del Regno di Napoli (5 volumi, Utet) e Nient'altro che storia. Saggi di teoria e metodologia della storia (Il Mulino).
Franco Cardini è uno dei più importanti storici italiani, professore emerito di Storia medievale nell'Istituto Italiano di Scienze Umane, è anche Directeur d'Études nell'EHESS di Parigi e Fellow della Harvard University. Dirige il Centro di Studi sulle Arti e le Culture dell'Oriente dell'Università Internazionale dell'Arte di Firenze e collabora con Luciano Canfora alla direzione della Scuola Superiore di Studi Storici dell'Università di San Marino.
Ernesto Galli della Loggia insegna all'Istituto Italiano di Scienze Umane, Firenze-Napoli. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Lettera agli amici americani (Milano 1986). È editorialista del «Corriere della Sera».
Alessandro Barbero insegna Storia medievale presso l'Università del Piemonte Orientale, sede di Vercelli. Studioso di prestigio, noto al largo pubblico, ha pubblicato molti volumi. Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo è il primo dei suoi romanzi di successo (Premio Strega 1996, tradotto in sette lingue), al quale altri sono seguiti, tutti editi da Mondadori. Per Laterza è autore di opere più volte ristampate, alcune delle quali tradotte nelle principali lingue.
Giuseppe Berta insegna Storia contemporanea all'Università L. Bocconi di Milano.

Customer Reviews

Average Review:

Write a Review

and post it to your social network

     

Most Helpful Customer Reviews

See all customer reviews >