×

Uh-oh, it looks like your Internet Explorer is out of date.

For a better shopping experience, please upgrade now.

Il dio degli incubi
     

Il dio degli incubi

by Paula Fox
 
Cantrice della New York anni Sessanta e della borghesia colta di Manhattan, come dagli orizzonti caraibici in cui è cresciuta, nel 1990 Paula Fox ha dato alle stampe il suo ultimo romanzo, Il dio degli incubi, dedicandolo al Sud degli Stati Uniti.

E' il 1914 e Helen Bynum, ventitrè anni, per la prima volta lascia lo Stato di New York sulle tracce

Overview

Cantrice della New York anni Sessanta e della borghesia colta di Manhattan, come dagli orizzonti caraibici in cui è cresciuta, nel 1990 Paula Fox ha dato alle stampe il suo ultimo romanzo, Il dio degli incubi, dedicandolo al Sud degli Stati Uniti.

E' il 1914 e Helen Bynum, ventitrè anni, per la prima volta lascia lo Stato di New York sulle tracce della zia Lulu, un'anziana scrittrice che vive rintanata a New Orleans. Intraprende così un viaggio iniziatico verso sud, fino ai polverosi incanti "della città del jazz" dove, tra le strade del French Market o gli artisti della bohéme, Helen arriverà a sacrificare al "dio degl incubi" la proprio innocenza e i proprio sogni.

Product Details

ISBN-13:
9788876253393
Publisher:
Fazi Editore
Publication date:
09/25/2013
Series:
Le strade , #1
Sold by:
eDigita
Format:
NOOK Book
Pages:
224
File size:
599 KB

Related Subjects

Meet the Author

È nata a New York il 22 aprile 1923. Figlia di uno sceneggiatore alcolizzato e di una giovane psicolabile, la Fox fu abbandonata in orfanotrofio e poi adottata. A sei anni viene affidata al padre per poi vivere un lungo periodo a Cuba con la nonna. Della propria infanzia racconta: «Quando avevo otto anni, mi trasferii con la mia famiglia in una piantagione a Cuba e vi rimasi per due anni. A parte Cuba, non ho mai vissuto più a lungo di un anno nello stesso posto.[…]Prima dei dodici anni ero già stata in nove scuole diverse, e avevo scoperto che le biblioteche pubbliche erano fonte di libertà, consolazione e verità. I racconti mi trasportavano in altri mondi». Si è sposata per la prima volta a diciassette anni. Un matrimonio durato poco, dal quale è nata una bambina a sua volta abbandonata in un orfanotrofio. Dal 1955 al 1958 ha frequentato la Columbia University e nel 1962 si è sposata con Martin Greenburg. Negli anni Settanta ha scritto e pubblicato sei romanzi, di cui Quello che rimane è diventato anche un film nel 1971, diretto da Frank D. Gilroy e interpretato da Shirley McLaine. Il nome di Paula Fox, legato per decenni esclusivamente ai suoi libri per bambini, è tornato all'attenzione del grande pubblico solo dopo che Jonathan Franzen, l'autore di Le correzioni, ha definito i suoi romanzi «più belli e più intensi di quelli di John Updike, Philiph Roth e Saul Bellow». Una vera e propria rinascita artistica giunta all’età di ottant’anni, che consacra Paula Fox come uno dei massimi rappresentanti della letteratura americana contemporanea. Paula Fox è la nonna della cantante e attrice Courtney Love, ex moglie del leader dei Nirvana, Kurt Cobain.

Brief Biography

Hometown:
Brooklyn, New York
Date of Birth:
April 22, 1923
Place of Birth:
New York, New York
Education:
Attended Columbia University

Customer Reviews

Average Review:

Post to your social network

     

Most Helpful Customer Reviews

See all customer reviews