Overview

I lineamenti del viso rigidi e ritoccati, le dita ossute che stringono una rosa bianca artificiale sopra un cuore che non batte pi?: cos? Eleanor Melrose appare per l?ultima volta a suo figlio Patrick. Come una reliquia, un oggetto in transito, diretto verso l?ultima tappa del suo percorso. Un figlio al funerale della madre diventa, ? noto, una figura dominante. Dopo il doveroso omaggio alla bara, la processione di parenti e amici termina puntualmente al suo cospetto. E, dunque, eccoli gli amici e i parenti di ...
See more details below
Lieto fine

Available on NOOK devices and apps  
  • NOOK Devices
  • Samsung Galaxy Tab 4 NOOK 7.0
  • Samsung Galaxy Tab 4 NOOK 10.1
  • NOOK HD Tablet
  • NOOK HD+ Tablet
  • NOOK eReaders
  • NOOK Color
  • NOOK Tablet
  • Tablet/Phone
  • NOOK for Windows 8 Tablet
  • NOOK for iOS
  • NOOK for Android
  • NOOK Kids for iPad
  • PC/Mac
  • NOOK for Windows 8
  • NOOK for PC
  • NOOK for Mac
  • NOOK for Web

Want a NOOK? Explore Now

NOOK Book (eBook)
$12.99
BN.com price

Overview

I lineamenti del viso rigidi e ritoccati, le dita ossute che stringono una rosa bianca artificiale sopra un cuore che non batte piú: così Eleanor Melrose appare per l’ultima volta a suo figlio Patrick. Come una reliquia, un oggetto in transito, diretto verso l’ultima tappa del suo percorso. Un figlio al funerale della madre diventa, è noto, una figura dominante. Dopo il doveroso omaggio alla bara, la processione di parenti e amici termina puntualmente al suo cospetto. E, dunque, eccoli gli amici e i parenti di Eleanor davanti a Patrick: Nancy, Mary, conoscenti, amanti e la teoria di habitué di casa Melrose; il vecchio Nicholas, innanzi tutto, che dà un colpetto al coperchio della bara, come il proprietario di un cavallo che abbia appena vinto la sua corsa. Hanno tutti ben visibile sul viso l’impatto psicologico della ricchezza ereditaria; il desiderio furioso di sbarazzarsene e quello altrettanto furioso di tenersela stretta; l’intimo senso di superiorità e una segreta vergogna. Un intrico di pensieri e ossessioni che genera particolari travestimenti: la soluzione della filantropia, quella dell’alcolismo, la maschera dell’eccentricità, la ricerca della salvezza nella raffinatezza del gusto; e personaggi altrettanto particolari: gli sconfitti, i pigri, i frivoli, tutti immersi in un mondo cosí denso di scintillanti alternative da risultare impenetrabile all’amore e al lavoro. Patrick Melrose ha cercato una via di scampo nei suoi anni furiosi. Dopo la morte del padre, tuttavia, la fine della madre lo chiama ora a sciogliere l’ultimo, definitivo legame con il passato. Ha creduto che Eleanor fosse anche lei vittima della tempestosa malignità di suo padre. È difficile rinunciare al fragile senso di protezione che viene dal vedere nella propria madre una donna affettuosa, pronta a soddisfare ogni bisogno dei figli. Ora però gli appare chiara una verità più profonda e crudele: lui, il figlio che il padre ha ferito per sempre un giorno, è stato solo un mero strumento nella relazione sadomasochista tra i suoi genitori, una mera estensione del desiderio di Eleanor di essere umiliata dal marito. Patrick ricorda bene quando ebbe il coraggio di dire a sua madre di aver subito violenza da David Melrose e lei si affrettò a rispondere «Anch’io», tutta concentrata sul suo vittimismo. Può ora la morte di Eleanor recidere il cordone ombelicale che lo tiene avvinto ai fantasmi della sua infanzia? Col lascito di due virgola tre milioni di dollari ‒ sfuggito alla furia dissipatrice di Eleanor, dedita negli ultimi anni della sua vita d’improbabile santa e guaritrice alla più dissennata filantropia ‒ Patrick Melrose può andarsene finalmente libero per il mondo e smettere di vagare nel labirinto del suo inconscio? Osannato dalla critica e salutato dal New York Times e da Time come uno dei migliori libri dell’ultima stagione letteraria, Lieto fine conclude il ciclo narrativo dei Melrose con un romanzo elegante e spietato che conferma come, nella narrativa di questi anni, non vi sia niente «che possa reggere il confronto con la cruda, ironica ricchezza del mondo di St Aubyn e con la densità filosofica delle sue pagine» (Zadie Smith).
Read More Show Less

Product Details

  • ISBN-13: 9788854507920
  • Publisher: Neri Pozza
  • Publication date: 11/26/2013
  • Language: Italian
  • Sold by: eDigita
  • Format: eBook
  • Pages: 168
  • File size: 516 KB

Meet the Author

Edward St Aubyn è nato nel 1960 in una zona della Cornovaglia abitata dai St Aubyn dai tempi della conquista normanna. È autore dei romanzi A Clue to an Exit, On the Edge, Lieto Fine (Neri Pozza, 2013), I Melrose (Neri Pozza, 2013), il ciclo narrativo con cui è stato finalista al Booker Prize e vincitore del Prix Fémina, Senza parole (Neri Pozza, 2014)
Read More Show Less

Customer Reviews

Be the first to write a review
( 0 )
Rating Distribution

5 Star

(0)

4 Star

(0)

3 Star

(0)

2 Star

(0)

1 Star

(0)

Your Rating:

Your Name: Create a Pen Name or

Barnes & Noble.com Review Rules

Our reader reviews allow you to share your comments on titles you liked, or didn't, with others. By submitting an online review, you are representing to Barnes & Noble.com that all information contained in your review is original and accurate in all respects, and that the submission of such content by you and the posting of such content by Barnes & Noble.com does not and will not violate the rights of any third party. Please follow the rules below to help ensure that your review can be posted.

Reviews by Our Customers Under the Age of 13

We highly value and respect everyone's opinion concerning the titles we offer. However, we cannot allow persons under the age of 13 to have accounts at BN.com or to post customer reviews. Please see our Terms of Use for more details.

What to exclude from your review:

Please do not write about reviews, commentary, or information posted on the product page. If you see any errors in the information on the product page, please send us an email.

Reviews should not contain any of the following:

  • - HTML tags, profanity, obscenities, vulgarities, or comments that defame anyone
  • - Time-sensitive information such as tour dates, signings, lectures, etc.
  • - Single-word reviews. Other people will read your review to discover why you liked or didn't like the title. Be descriptive.
  • - Comments focusing on the author or that may ruin the ending for others
  • - Phone numbers, addresses, URLs
  • - Pricing and availability information or alternative ordering information
  • - Advertisements or commercial solicitation

Reminder:

  • - By submitting a review, you grant to Barnes & Noble.com and its sublicensees the royalty-free, perpetual, irrevocable right and license to use the review in accordance with the Barnes & Noble.com Terms of Use.
  • - Barnes & Noble.com reserves the right not to post any review -- particularly those that do not follow the terms and conditions of these Rules. Barnes & Noble.com also reserves the right to remove any review at any time without notice.
  • - See Terms of Use for other conditions and disclaimers.
Search for Products You'd Like to Recommend

Recommend other products that relate to your review. Just search for them below and share!

Create a Pen Name

Your Pen Name is your unique identity on BN.com. It will appear on the reviews you write and other website activities. Your Pen Name cannot be edited, changed or deleted once submitted.

 
Your Pen Name can be any combination of alphanumeric characters (plus - and _), and must be at least two characters long.

Continue Anonymously

    If you find inappropriate content, please report it to Barnes & Noble
    Why is this product inappropriate?
    Comments (optional)