×

Uh-oh, it looks like your Internet Explorer is out of date.

For a better shopping experience, please upgrade now.

Quei diavoli di derivati
     

Quei diavoli di derivati

by Nicholas Dunbar
 
La storia segreta delle innovazioni finanziarie e di come le banche d'investimento abbiano inventato nuovi prodotti, di come gli investitori siano stati corteggiati e blanditi perché acquistassero questi nuovi prodotti; di come le autorità che avrebbero dovuto controllare siano state sedotte dalle ricompense e dai ritorni politici del credito facile e di

Overview

La storia segreta delle innovazioni finanziarie e di come le banche d'investimento abbiano inventato nuovi prodotti, di come gli investitori siano stati corteggiati e blanditi perché acquistassero questi nuovi prodotti; di come le autorità che avrebbero dovuto controllare siano state sedotte dalle ricompense e dai ritorni politici del credito facile e di come gli speculatori siano riusciti a guadagnare cifre iperboliche da un quasi collasso del sistema finanziario mondiale. L'autore demistifica quella rivoluzione che in poco tempo ha dato alla finanza la stessa rispettabilità intellettuale della fisica teorica. E spiega come i banchieri abbiano creato un meccanismo da migliaia di miliardi, che ha distribuito mutui ipotecari convenienti alla gente comune (anche a chi non poteva permetterseli) e ricchezze da sogno agli innovatori finanziari. Come potuto succedere tutto questo? Perché la gente arrivata a fidarsi di strumenti finanziari pressoché arcani? Chi erano i banchieri che competevano per costruire un meccanismo via via più complicato e inarrestabile, sino al crollo finale e ai salvataggi forzati? Provocante e avvincente, il libro getta luce sulle forze che hanno causato la pi grave crisi dai tempi della Grande depressione.

Product Details

ISBN-13:
9788823873063
Publisher:
Egea
Publication date:
10/27/2011
Series:
Cultura & Società , #1
Sold by:
eDigita
Format:
NOOK Book
Pages:
342
File size:
523 KB

Meet the Author

Nicholas Dunbar è uno dei più influenti e rispettati giornalisti finanziari del Regno Unito. Dal 1998 al 2009 è stato technical editor di Risk magazine, conosciuto come la bibbia dei banchieri che si occupano di derivati. Il suo precedente libro, Inventing Money, è stato pubblicato in Italia con il titolo Anche i Nobel perdono (Milano, Egea 2003).

Customer Reviews

Average Review:

Post to your social network

     

Most Helpful Customer Reviews

See all customer reviews