Fino a Salgareda: I movimenti remoti di Goffredo Parise

Fino a Salgareda: I movimenti remoti di Goffredo Parise

by Silvio Perrella

NOOK Book(eBook)

$10.99
Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
Want a NOOK ? Explore Now

Overview

Fino a Salgareda: I movimenti remoti di Goffredo Parise by Silvio Perrella

I dati erano conosciuti. Che Parise fosse figlio di padre ignoto e che questo fosse stato per lui un problema, lo aveva raccontato lui stesso più volte, in modo diretto e in qualche racconto. Che la madre fosse una donna “temibile” e amata, che certi luoghi come Venezia Milano Roma o il suo «Veneto barbaro di muschi e nebbie» avessero avuto per lui un’importanza determinante, e che i suoi viaggi avessero reso il suo sguardo più acuto e lungimirante, che infine la malattia e il senso della vita breve avessero da sempre influito sulla sua visione del mondo e sulla sua sintassi, tutto questo era noto. Ma per metterlo in movimento e ricercare i movimenti remoti di una vita che si intreccia con la scrittura e diventa destino, il destino di un autore tra i più originali del nostro Novecento (anche perché trova la sua origine solo in se stesso); per combinare tutti questi dati in una trama coerente fino a darci un’immagine di Parise che prima non ci era mai apparsa così vivida e toccante; per fare tutto questo occorreva l’acume del saggista e del critico, ma anche la libertà del narratore con la capacità di muovere questi dati a sua disposizione senza far mai debordare la sua fantasia nell’arbitrario. E questo ha fatto Silvio Perrella col suo libro saggistico-narrativo intitolato Fino a Salgareda e dedicato appunto a Goffredo Parise. Perrella non ha mai conosciuto Parise (per ragione anagrafica), ma con questo suo saggio sembra essersi a lui avvicinato di persona creando una confidenza e un’amicizia con lui che si trasmette anche al lettore. (Raffaele La Capria)

Product Details

ISBN-13: 9788854511309
Publisher: Neri Pozza
Publication date: 07/27/2015
Sold by: eDigita
Format: NOOK Book
Pages: 208
File size: 2 MB

About the Author

Silvio Perrella è nato a Palermo nel 1959. Da molti anni ha scelto di vivere a Napoli. Tra i suoi libri Calvino (Laterza, 1999), L’aleph di Napoli e L’alfabeto del mare (ilfilodipartenope, 2014), In fondo al mondo (Mesogea, 2014) e Doppio scatto (Bompiani, 2015). Ha curato e introdotto il Meridiano Mondadori dedicato a Raffaele La Capria. Collabora a Il Mattino. Con Neri Pozza ha già pubblicato Giùnapoli (2006) e Fino a Salgareda (2015).

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews