I Mille

I Mille

by Giuseppe Garibaldi

Paperback

$13.99
View All Available Formats & Editions
Eligible for FREE SHIPPING
  • Get it by Monday, August 28 ,  Order by 12:00 PM Eastern and choose Expedited Delivery during checkout.

Overview

I Mille by Giuseppe Garibaldi

"I Mille" from Giuseppe Garibaldi. Generale, patriota e condottiero italiano (1807-1882).

Product Details

ISBN-13: 9781500557539
Publisher: CreateSpace Publishing
Publication date: 07/17/2014
Pages: 292
Product dimensions: 6.00(w) x 9.00(h) x 0.61(d)

About the Author

Giuseppe Garibaldi (Nizza, 4 luglio 1807 - Caprera, 2 giugno 1882) è stato un generale, patriota e condottiero italiano. Noto anche con l'appellativo di Eroe dei due mondi per le sue imprese militari compiute sia in Europa, sia in America Meridionale. È la figura più rilevante del Risorgimento, uno dei personaggi storici italiani più celebri al mondo. È considerato dalla storiografia non indipendente e nella cultura popolare del XX secolo da essa influenzata un eroe nazionale. Iniziò i suoi spostamenti per il mondo quale ufficiale di navi mercantili e poi quale capitano di lungo corso al comando.
Giuseppe Garibaldi nacque a Nizza il 4 luglio 1807,nell'attuale Quai Papacino, in un periodo in cui la relativa contea (già parte dei domini sabaudi) era sotto sovranità francese, poiché in quegli anni erano stati annessi dal Bonaparte all'Impero tutti i territori continentali sabaudi Fu battezzato il 29 luglio 1807 nella chiesa di San Martino di Acri e registrato come Joseph Marie Garibaldi, cittadino francese.
La sua famiglia si era trasferita a Nizza nel 1770; il padre Domenico Garibaldi (1766-1841), originario di Chiavari, era proprietario di una tartana chiamata Santa Reparata. La madre Maria Rosa Nicoletta Raimondi (22 gennaio 1776-20 marzo 1852) era una figlia di pescatori originaria di Loano, nel 1807 territorio francese (sino al 1805 Repubblica Ligure), e morì a Nizza.
Giuseppe era il secondogenito di sei figli: Angelo (1804-1853), il fratello maggiore, divenne console negli Stati Uniti d'America, Michele fu capitano di marina, Felice rappresentante di una compagnia di navigazione, Elisabetta (1798-1799) e Maria Teresa morirono in tenera età: la prima in un incendio insieme alla balia, la seconda di malattia.
Per diverso tempo, gli storici dettero credito a una versione, dimostratasi poi falsa, secondo la quale Garibaldi avrebbe avuto origini tedesche. La famiglia divideva con alcuni parenti, i Gustavin, una casa sul mare. Dell'infanzia di Giuseppe si hanno poche notizie, per lo più agiografiche. Risulta invece certa la notizia che a 8 anni salvò una lavandaia caduta in acqua e che il soccorso a persone in procinto di annegare fu una costante, tanto che ne salvò almeno 12. Nel 1814 la casa dei Garibaldi fu demolita per ampliare il porto e la famiglia traslocò. Nel 1815 Nizza fu restituita al Regno di Sardegna per decisione del Congresso di Vienna e restò sotto il governo dei Savoia fino al 1860.

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews