Il DURC dopo il Decreto lavoro

Il DURC dopo il Decreto lavoro

by Claudio Bentivegna, Antonio Cantalupo

NOOK Book(eBook)

$16.99
Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
LendMe® See Details
Want a NOOK ? Explore Now

Overview

Il DURC dopo il Decreto lavoro by Claudio Bentivegna, Antonio Cantalupo

Quest’opera di 85 pagine, rivolta agli operatori degli enti pubblici, alle imprese, ai commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro e a tutti coloro che sono interessati e che intendono approfondire la materia, si pone l’obiettivo di analizzare uno degli strumenti introdotti negli ultimi anni dal legislatore per contrastare il fenomeno del lavoro sommerso e l’evasione contributiva in Italia, dilagante in special modo nel mondo del lavoro edile e degli appalti pubblici, si tratta del Durc (Documento unico di regolarità contributiva); Aggiornato dopo il D.l. 20 marzo 2014, n. 34, convertito in Legge 16 maggio 2014, n. 78.
Una delle innovazioni introdotte in Italia per osteggiare il fenomeno del lavoro sommerso, è rappresentata dal cosiddetto Durc (Documento unico di regolarità contributiva) che rappresenta un importante passo avanti nella contrasto alle varie forme di evasione contributiva. I soggetti economici interessati a fruire di determinati benefici normativi e contributivi possono accedervi solo se risultano essere in regola con gli obblighi in tema di contribuzione previdenziale e assicurativa relativi ai propri lavoratori dipendenti. Il Documento unico di regolarità contributiva (Durc ) è il certificato che prova contestualmente la regolarità dell’impresa rispetto agli obblighi nei confronti di Inps, Inail e Casse edili.
Quest’opera, rivolta agli operatori degli enti pubblici, alle imprese, ai commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro e a tutti coloro che sono interessati e che intendono approfondire la materia, si pone l’obiettivo di analizzare uno degli strumenti introdotti negli ultimi anni dal legislatore per contrastare il fenomeno del lavoro sommerso e l’evasione contributiva in Italia, dilagante in special modo nel mondo del lavoro edile e degli appalti pubblici. Si tratta del Durc (Documento unico di regolarità contributiva) nato per attestare, contestualmente, la regolarità dell’impresa rispetto agli obblighi nei confronti di Inps, Inail e Casse edili.
Il lavoro, dopo una breve premessa, inizia trattando della natura e dell’evoluzione normativa susseguitasi nel tempo in materia di Durc, per passare, poi, ai soggetti obbligati a richiedere e rilasciare il documento, soffermandosi, inoltre, sul contenuto del certificato di regolarità contributiva, sulla nozione di “regolarità contributiva”, sulle cause ostative e non al rilascio del documento e sull'efficacia dello stesso. È presente, inoltre, un capitolo tutto dedicato al Durc ai fini dell’accesso a determinati benefici normativi e contributivi. Nello specifico, si è approfondito anche il ruolo e la necessità del certificato di regolarità contributiva nel settore dell’edilizia privata, in agricoltura al fine di ottenere determinati benefici normativi e contributivi e per l’esercizio del commercio su aree pubbliche. Infine è stato inserito un capitolo dedicato all'attività ispettiva. In appendice è stato incluso un facsimile di modello telematico di richiesta del Durc ed una dichiarazione sostitutiva in materia. L’opera, infine, presenta una cospicua e articolata sezione contenente la normativa principale sull'argomento, una ricca selezione di prassi amministrativa ed una rassegna giurisprudenziale.

Product Details

ISBN-13: 9788868050832
Publisher: Fisco e Tasse
Publication date: 06/09/2014
Sold by: StreetLib SRL
Format: NOOK Book
File size: 1 MB

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews