Il Vangelo della ricchezza: Il denaro spiegato da un milionario che si è fatto da sé

Il Vangelo della ricchezza: Il denaro spiegato da un milionario che si è fatto da sé

by Andrew Carnegie

NOOK Book(eBook)

$3.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now
LEND ME® See Details

Overview

“Gospel Of Wealth”, pubblicato nel 1889, è un meraviglioso scritto di Andrew Carnegie: uno dei più grandi milionari e filantropi mai vissuti, ispiratore e maestro di Napoleon Hill, autore del best seller “Pensa e arricchisci te stesso”. Egli, dopo aver fatto fortuna con le sue industrie, decise di vendere tutto e destinare il suo patrimonio a varie e numerose iniziative filantropiche. In questo testo, Carnegie ci offre una visione unica e innovativa della ricchezza e della sua distribuzione. Infatti indica come ridistribuire e investire il denaro in maniera responsabile e oculata, non con semplici investimenti per l’interesse del singolo, ma attraverso l’elargizione di denaro per la crescita della comunità, per ottenere risultati vantaggiosi risultati per chiunque, nei vari settori della società. Così Carnegie illustra il cammino che ogni uomo può intraprendere per farsi ricco e mettere il denaro a beneficio di sé e degli altri attraverso opere di cultura, assistenza sociale e ricerca scientifica. “Il problema della nostra epoca è l’appropriata amministrazione della ricchezza, così che il ricco e il povero possano ancora essere uniti da un legame di fratellanza, in relazione armoniosa. Negli ultimi secoli, le condizioni della vita umana non sono soltanto cambiate: si sono rivoluzionate. Un tempo non c’era molta differenza tra l’abitazione, l’abbigliamento, il cibo e l’ambiente del padrone e quelli dei suoi servitori. Il contrasto, oggi, tra il palazzo del milionario e la casetta dell’operaio è la misura del cambiamento apportato dalla civiltà. Questo cambiamento, tuttavia, non va deplorato, ma va considerato altamente benefico.” (L’autore) L’autore Andrew Carnegie (Dunfermline, 25 novembre 1835 – Lenox, 11 agosto 1919) è stato un imprenditore inglese naturalizzato statunitense. Dopo una giovinezza di umili lavori in Scozia, emigrò nel 1848 negli Stati Uniti. Qui proseguì la carriera con una serie di lavori con la Western Union e la Pennsylvania Railroad. Nel 1865 a Pittsburgh fondò la sua società, la Carnegie Steel Company, il colosso dell’industria siderurgica americana grazie alla quale Andrew Carnegie divenne uno degli uomini più ricchi del mondo. All'età di 65 anni, con un successo e un patrimonio stratosferici, Andrew Carnegie vendette le sue società al banchiere J. P. Morgan per 480 milioni di dollari, per dedicare il resto della sua vita alle attività filantropiche e alla scrittura. Nel 1908 affidò a Napoleon Hill l’incarico di intervistare oltre 500 uomini e donne di successo, molti di loro milionari, al fine di scoprire e pubblicare la formula del loro successo. Dopo venti anni di ricerche, Napoleon Hill pubblicò il suo lavoro con il titolo di “La legge del successo” e nel 1937 “Pensa e arricchisci te stesso”, il capolavoro che rimane uno dei libri più letti e venduti al mondo. Andrew Carnegie morì a Lenox, in Massachusetts. Nel corso della sua vita donò 350 milioni di dollari per opere filantropiche, 59 milioni furono usati per finanziare o cofinanziare la costruzione di ben 2.509 biblioteche, sponsorizzò musei, università e fondazioni come la Carnegie Corporation, la Carnegia Foundation e il Carnegie Endowment for International Peace.

Product Details

ISBN-13: 9788865749029
Publisher: Area51 Publishing
Publication date: 10/31/2015
Sold by: StreetLib SRL
Format: NOOK Book
File size: 707 KB

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews