La zona infinita: Un approccio trascendente alle massime prestazioni

La zona infinita: Un approccio trascendente alle massime prestazioni

NOOK Book(eBook)

$6.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now

Overview

La Zona Infinita è un fenomeno che ha luogo nel punto di connessione tra la forma e il moto perfetti e che, se utilizzato opportunamente, può conferire equilibrio, potenza e controllo in svariate attività fisiche e mentali, a molteplici livelli. La Zona Infinita applica le sue dinamiche al di là dei confini del pensiero e della materia, dal mentale al fisico, dalle profondità dell'infinito dentro di noi allo sconfinato infinito del mondo esterno. Ciò che i sensi assorbono viene elaborato dalla mente che reinterpreta senza sosta i dati in entrata e modifica istantaneamente il nostro corpo, regolando il respiro, il battito cardiaco e la pressione sanguigna, assieme ad altre funzioni fisiologiche involontarie: in sostanza l'intelligenza naturale del nostro organismo persegue l'equilibrio, specialmente quando il corpo è coinvolto in attività fisiche intense che richiedono grande coordinazione, come gli sport. Questo rapido scambio tra soggettività interiore e oggettività esteriore è uno schema infinito tra lo stimolo esterno e l'interpretazione interna, ed è rappresentato dalla figura a 8 che si può ritrovare in natura, nell'arte, nella musica e nello sport, come questo breve saggio egregiamente illustra.

Product Details

ISBN-13: 9788879383776
Publisher: Hermes Edizioni
Publication date: 06/05/2015
Sold by: eDigita
Format: NOOK Book
Pages: 128
File size: 2 MB

About the Author

Ex campione di tennis juniores, oggi allena giocatori in tutto il mondo. Tra i suoi interessi vi sono la musica, le invenzioni, le tecniche di allenamento e la filosofia, in particolar modo la matematica e il pensiero di Rudolf Steiner.
Autore di un romanzo storico, Land without evil, che ha ricevuto recensioni molto favorevoli e numerosi premi. Dreamland, il suo un romanzo sui sogni generati da computer, scritto assieme a Ken Reeth, ha vinto nel 2002 il premio Independent e-Book Award, nella categoria Horror/Thriller.

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews