L'etica nel fascismo e la filosofia del diritto e della storia

L'etica nel fascismo e la filosofia del diritto e della storia

Paperback

$22.53
Choose Expedited Shipping at checkout for delivery by Thursday, June 17

Overview

Pubblicato nel 1942,"L'Etica nel Fascismo e la filosofia del Diritto e della Storia" costituisce una revisione critica,che arriva alle fonti del Sistema Etico-Sociale fascista,capace di risolvere il problema dei valori umani al servizio dell'Idea,segnando così il trapasso da una civiltà all'altra.Scopo dell'autore è che le nuove generazioni,dal rinnovamento della vita del popolo italiano,sappiano trarre le ragioni filosofico-sociali per definire l'opera Mussoliniana quale punto fermo della Storia contemporanea.Avendo il Duce mutato leggi,usi e costumi del popolo italiano,ha così instaurato un'etica nuova.Altro punto fondamentale si rivela dalla dinamica del Sistema,ossia le infinite realizzazioni in ogni campo dell'attività umana,come in quello della politica.Ogni cosa rientra,nel quadro del vasto disegno,nella superba architettura del nuovo sistema etico-sociale,in perfetta armonia di spiriti e volontà.Alla teoria corrisponde l'azione;ogni attività è regolata da un unico motore:lo Stato Etico Fascista.

Product Details

ISBN-13: 9781326892180
Publisher: Lulu.com
Publication date: 03/16/2017
Pages: 328
Product dimensions: 5.83(w) x 8.27(h) x 0.69(d)

Customer Reviews