Il cimitero delle rondini

Il cimitero delle rondini

NOOK Book(eBook)

$9.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now

Overview

Manuel Gemoni è un giovane così buono che da bambino era soprannominato "piccolo Gandhi". Cosa lo porta, allora, a partire di soppiatto da Parigi, atterrare a Santo Domingo, tendere un agguato a un vecchio e trucidarlo senza pietà? Lui stesso, interrogato, afferma di non conoscere la sua vittima e di non sapere perché l'ha fatto, ma dice anche che uccidere quel vecchio gli ha procurato un'enorme soddisfazione… L'enigma si presenta fin da subito spinoso, troppo spinoso per tutti, ma non per il commissario Mallock, conosciuto dagli intimi come Dédé l'Indovino. La sua pista lo trascina in un percorso tortuoso fatto di foreste pluviali, grotte d'ambra, sciamani voodoo e criminali nazisti trapiantati in America Latina e collusi con la polizia locale: una girandola di avventure a ritmo vertiginoso che finisce per ricondurlo al punto di partenza, una Parigi invernale spazzata dalle tormente di neve. Ma è solo l'inizio. Per continuare l'indagine Mallock dovrà confrontarsi con un mistero che si fa più oscuro quanto più viene delucidato. Le normali procedure non servono per risolvere il caso del pozzo delle rondini, un caso in cui le manifestazioni più elementari si chiamano ipnotismo e reincarnazione. Un thriller mozzafiato in cui il reale rasenta il paranormale e i colpi di scena si susseguono senza tregua.

Product Details

ISBN-13: 9788866324300
Publisher: Edizioni e/o
Publication date: 10/23/2013
Sold by: eDigita
Format: NOOK Book
Pages: 384
File size: 1 MB

About the Author

Alberto Bracci Testasecca, Sagittario ascendente Acquario, è nato a Roma nel 1954 da genitori toscani, e attualmente vive tra Roma e Montepulciano. Dopo i più svariati mestieri, che spaziano da lavoratore di circo in Messico, a tour leader di viaggi avventura in Africa, a organizzatore di eventi culturali in India, a manager di servizi museali in Italia, nel 1999 si affaccia al mondo letterario come traduttore. Tra gli autori stranieri ai quali ha dato una voce italiana ricordiamo Eric-Emmanuel Schmitt, Laurence Cossé, John Pilger, Jane Gardam, David Foenkinos, Jean-Christophe Rufin, Jérôme Ferrari. Collabora saltuariamente alla rivista Limes. Il suo debutto come scrittore avviene nel 2007 con il romanzo Il treno (Edizioni E/O) a cui è seguito, nel 2010, Volevo essere Moccia (Edizioni La Lepre).

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews