Too big to fail

Too big to fail

by Andrew Ross Sorkin

NOOK Book(eBook)

$13.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now

Overview

New York, 13 settembre 2008. Primo ciak: nella cucina del suo luminoso appartamento di Park Avenue, Jamie Dimon – di JP Morgan Chase, la terza banca degli Stati Uniti – si versa un caff è sperando di placare il mal di testa. Ha fatto tardi alla Federal Reserve Bank con una dozzina di suoi concorrenti nel tentativo estremo di salvare Lehman Brothers dal fallimento ed evitare un pericoloso effetto domino. Il cast: banchieri, avvocati, finanzieri, manager, membri dei consigli di amministrazione, funzionari di governo e ministri degli Stati Uniti e di altri Paesi, consulenti, segretari di Stato. Tutti i protagonisti direttamente coinvolti nei fatti che hanno portato al più grave crac finanziario dal 1929. Fonti: oltre cinquecento ore di interviste, documenti riservati, registrazioni audio, e-mail, appunti personali, piani di fatturazione, persino agende e note spese. Un resoconto di prima mano, ricostruito dall’uomo che conosce Wall Street meglio di chiunque altro. Genere: un thriller politico-finanziario imbastito attraverso una dettagliata e impressionante cronaca degli avvenimenti cui pochissime persone al mondo hanno avuto accesso. Trama: i retroscena della crisi, le manovre elaborate nei feudi dell’alta finanza e nei corridoi della politica, gli incontri segreti, le trattative, i particolari mai rivelati prima. Come nelle più classiche tragedie greche, i protagonisti avrebbero la possibilità di evitare la catastrofe, ma non lo fanno. Le scelte dei tycoons che governano l’economia del pianeta. Le passioni, le illusioni, la sete di potere di quelli che si sentono “troppo grandi per fallire”.

Product Details

ISBN-13: 9788841866948
Publisher: De Agostini
Publication date: 11/19/2010
Sold by: eDigita
Format: NOOK Book
Pages: 622
File size: 3 MB

About the Author

Enfant prodige dell’informazione economica americana, ANDREW ROSS SORKIN è riuscito a sfidare il monopolio del Wall Street Journal dalle colonne dal New York Times, collezionando un’incredibile serie di scoop, in cui ha dato anticipazioni, svelato retroscena e scandali. La sua ascesa è cominciata nel 2000, a soli 23 anni, raccontando in anteprima l'accordo da 183 miliardi di dollari tra Mannesmann e Vodafone. Ha fondato dealbook.blogs.nytimes.com, la newsletter finanziaria più famosa degli Stati uniti, che ogni mattina anticipa le operazioni che agitano le borse di tutto il mondo, e cura l'omonimo sito del NYT dedicato all'economia e alla finanza. Ha vinto premi prestigiosi, come il Gerald Loeb Award, e ottenuto riconoscimenti da Word Economic Forum. Il suo sito è andrewrossorkin.com.

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews